Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, il Tenente Marco Pedullà lascia la città del Longano

Letto 2683 volte

Il tenente Marco Pedullà

Il Tenente Marco Pedullà saluta la Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, dove per due anni ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile. Il giovane ufficiale in questi anni ha brillantemente condotto i suoi militari nello svolgimento di delicate indagini di polizia giudiziaria. Tra le più significative da ricordare le perazioni Gotha e Sistema. In questi due anni i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno portato a termine anche numerose operazioni antidroga e antirapina, nonché indagini su gravi danneggiamenti e atti intimidatori.  Un Tenente vicino ai cittadini, che ha saputo in poco tempo instaurare un rapporto di fiducia tra l’arma dei carabinieri e una città dove per troppo tempo l’illegalità l’ha fatta da padrone. Ha altresì instaurato  uno splendido rapporto in questi anni sia con il personale con cui ha lavorato sia con i rappresentanti istituzionali e cittadini incontrati. Il Tenente Pedullà lascia la città del Longano per andare a Torino Mirafiori.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.