Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, colpi di fucile contro un 46enne a Fondaconuovo

Letto 9636 volte

MESSINA. Una sparatoria è avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi nella via Stretto I a Fondaconuovo, quartiere di Barcellona Pozzo di Gotto. Un uomo, Alessandro Genovese, 46 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato ferito gravemente da due colpi di fucile da un killer che gli ha sparato alle spalle. Sconosciuto al momento il movente della sparatoria. La vittima, ancora cosciente, è stata subito soccorsa da alcuni familiari ed è stata trasferita in ambulanza all’ospedale Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto, ma non è ancora fuori pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia barcellonese e gli uomini della Polizia Scientifica, che stanno collaborando per fare piena luce sul grave fatto di sangue, sul quale al momento vige il massimo riserbo.

 

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.