Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, al Cutroni Zodda apparecchiatura per pazienti con traumi gravi guasta dal 2019

Letto 989 volte

MESSINA. Malasanità o indifferenza verso le esigenze dei pazienti? Dal 12 agosto dell’anno scorso l’apparecchiatura del reparto di Radiologia dell’ospedale Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto utilizzata per i pazienti con traumi gravi o sulla sedia a rotelle è guasta. Nonostante i tecnici della manutenzione abbiano effettuato diversi sopralluoghi, inspiegabilmente la macchina non è stata riparata. Fatto questo, che comporta enormi difficoltà sia per i medici, che sono costretti a usare l’apparecchio normale anche per gli utenti per i quali si dovrebbe utilizzare quello guasto da quasi un anno, che per quelli con diverse problematiche. Da segnalare anche che l’ecografo in uso al Cutroni Zodda ha almeno una decina di anni e che molti esami, per i quali sono necessari apparecchiature di ultima generazione, non si possono effettuare.

Barcellona PG, al Cutroni Zodda apparecchiatura per pazienti con traumi gravi guasta dal 2019
Barcellona PG, al Cutroni Zodda apparecchiatura per pazienti con traumi gravi guasta dal 2019