L’1 maggio, la strage di Portella della Ginestra e il rischio dell’oblio

Ci sono date che sono scolpite, o dovrebbero esserlo, nella memoria di ciascuno di noi. L’1 maggio è una di queste. Non solo perché è la Festa del Lavoro, ma anche perché è la data-simbolo che dovrebbe fare di ogni siciliano onesto un anti mafioso a prescindere. L’1 maggio 1947 è

Leggi tutto

La Festa della Liberazione, la lotta partigiana e l’importanza della memoria

Antonio Brancati aveva 23 anni quando morì per la libertà dell’Italia. Come molti altri siciliani, anche lui dopo l’8 settembre decise di unirsi alle formazioni partigiane per liberare l’Italia dal giogo del nazifascismo, che con la creazione della repubblica di Salò aveva dato vita a una feroce guerra civile. Era uno studente di Ispica,

Leggi tutto

Coronavirus, l’odissea di una coppia di Patti abbandonata da ASP e istituzioni per 23 lunghissimi giorni

MESSINA. Ventitrè lunghi, lunghissimi giorni prima di sapere che il tampone per individuare il coronavirus era negativo. Ventitrè lunghissimi giorni di quarantena, senza sapere cosa aspettarsi, soli e abbandonati da tutti. È la storia del barcellonese Nunzio Lombardo e di sua moglie Daria Laurà, sposati da pochi mesi, che vivono

Leggi tutto

Emergenza coronavirus, Musumeci vuole scippare a Messina i 45 milioni ottenuti da De Luca

MESSINA. Musumeci pronto a scippare a Messina i 45 milioni di euro ottenuti con i due emendamenti del sindaco Cateno De Luca per la bonifica dell’area ex Sanderson e per il potenziamento della rete idrica peloritana quando era ancora deputato all’ARS. Questi 45 milioni erano relativi a queste due operazioni,

Leggi tutto

Coronavirus, prigioniero a Vulcano in attesa che l’ASP 5 gli faccia sapere il risultato del test

MESSINA. Dal 17 marzo è prigioniero a Vulcano. Prima ha aspettato che l’ASP 5 gli facesse il tampone per il coronavirus. Poi, finalmente, il 14 aprile gli hanno fatto il test e da allora aspetta di sapere se è positivo o no. È arrivato a Vulcano oltre un mese da

Leggi tutto

Emergenza coronavirus, sanificati tre reparti del Papardo, chiuso il padiglione B del Policlinico

MESSINA. Chiuso per sanificazione il padiglione B del Policlinico, mentre i reparti di Medicina Interna, Endocrinologia e Lungodegenza dell’ospedale Papardo sono stati sanificati in una notte. A determinare la chiusura momentanea dei tre reparti (accorpati di recente a causa della diminuzione dei ricoveri) un caso positivo. Non appena la direzione

Leggi tutto

Fake news sul sindaco di Messina, da Iene aggressive a timidi coniglietti: cancellata l’accusa a De Luca

MESSINA. Un colpo di spugna (peraltro piuttosto maldestro) e le accuse delle Iene al sindaco De Luca svaniscono come per incanto. Neanche a dirlo, non una sola parola di scuse per averlo diffamato dichiarando che il primo cittadino di Messina aveva partecipato sabato scorso al corteo funebre di Rosario Sparacio,

Leggi tutto

Coronavirus, negativi i test sui familiari della donna di Terme Vigliatore ingiustamente accusata di essere l’untrice del paese

MESSINA. L’hanno accusata, umiliata e insultata, l‘hanno additata come l’untrice del paese, Terme Vigliatore, ma alla fine era tutto falso. Tutta la famiglia di Francesca Pirri è risultata negativa al coronavirus. Nove tamponi su 11 (il marito, i due figli, la nuora, i genitori, una nipotina, il medico che l’ha

Leggi tutto

Clamorosa fake news delle Iene sul sindaco di Messina: Cateno De Luca accusato di aver partecipato al funerale del fratello di un ex boss

MESSINA. Hanno una innegabile passione per il sindaco di Messina Cateno De Luca gli autori e i conduttori del programma Mediaset Le Iene. Al punto che quando le notizie non ci sono arrivano a inventarle arrivando a dire, come hanno fatto oggi, che il primo cittadino era presente al corteo

Leggi tutto

EDITORIALE. Messina, l’arcivescovo bacchetta il sindaco: persa l’occasione perfetta per tacere

MESSINA. Niente, è più forte di loro. Dovrebbero pensare a pascolare il proprio gregge cattolico e invece si impicciano dei comportamenti altrui. Ve la ricordate Luciana Littizzetto quando prendeva in giro il cardinale Camillo Ruini che anni fa non perdeva l’occasione per esprimere la propria opinione su tutto? “Eminems, non

Leggi tutto