Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. Porto d’armi, presentazione del certificato medico entro il 4 maggio

Letto 328 volte

polizia1La Questura di Agrigento ricorda che entro il 4 maggio 2015 chi detiene armi deve presentare il certificato medico di idoneità psicofisica alla detenzione.

Il certificato medico in questione è rilasciato dal Settore Medico Legale dell’ ASL o da un medico militare o della Polizia di Stato o del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Sono esentati dall’obbligo di presentazione coloro che, nei sei anni antecedenti l’ entrata in vigore del decreto, abbiano già consegnato il certificato al momento della richiesta di una licenza di porto d’armi o di un Nulla Osta all’acquisto di armi.

Le persone che entro la data di scadenza non avranno provveduto a consegnare il certificato agli Uffici di Polizia o Carabinieri che avevano ricevuto le denunce di detenzione, saranno diffidati alla presentazione del certificato. Se nei successivi trenta giorni la certificazione non sarà presentata, sarà avviato il procedimento finalizzato al divieto di detenzione.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Agrigento oppure i Commissariati di Pubblica Sicurezza o i Comandi Stazione  Carabinieri competenti per territorio che hanno provveduto a ricevere le denunce di detenzione.