Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. Lotta al lavoro nero, sanzioni per oltre 280 mila euro

Letto 144 volte

lavoratori_edilizia_cantiereContinua il contrasto al lavoro nero nel commercio e nell’edilizia ma soprattutto in agricoltura in provincia di Agrigento.

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando Provinciale, insieme agli ispettori della Direzione territoriale del lavoro DTL e dell’INPS, nelle ultime due settimane hanno controllato dodici aziende, di cui sei agricole, fra Agrigento, Licata e Campobello di Licata. Sono stati scoperti tredici lavoratori in nero sui trenta controllati. I Carabinieri, inoltre, hanno sospeso quattro attività imprenditoriali, contestato sanzioni amministrative e diffide esecutive per un totale di 280 mila euro.

Le diffide esecutive, sono emerse a seguito di un contenzioso con una società cooperativa cui sono state contestate posizioni di insolvenza nei confronti di 23 lavoratori che si erano rivolti alla DTL, che aveva delegato i Carabinieri trattare la vicenda. Ora la ditta dovrà assolvere ai propri obblighi.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.