Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. Bonus idrico, al via le domande al Comune

Letto 318 volte

Comune Agrigento piccolaAcqua meno cara per chi è in difficoltà economiche. Nei Comuni nei quali il servizio idrico integrato è gestito dalla Girgenti Acque è stata destinata una quota agli utenti meno abbienti.

Si tratta di un’agevolazione sulla tariffa dell’utenza residenziale domestica, per le famiglie che versano in condizioni economiche disagiate.

Potranno usufruire gli intestatari di fornitura residenziale domestica del servizio idrico in regola con i pagamenti e il cui valore ISEE, in corso di validità (anno 2013) non superi i 13 mila euro.

Il beneficio prevede un contributo di 85 euro e a parità di indicatore ISEE saranno privilegiati i nuclei familiari con un numero di componenti più elevato.

L’istanza dovrà essere presentata dall’intestatario dell’utenza idrica su apposito modello scaricabile dal sito ufficiale del Comune o reperibile presso gli Uffici di Servizio Sociale presenti nel territorio comunale entro giovedì 20 novembre. I soggetti inseriti in graduatoria beneficeranno di una riduzione nella bolletta dell’utenza idrica fino ad esaurimento delle risorse assegnate.

L’Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Agrigento provvederà a trasmettere l’elenco dei beneficiari all’Ente Gestore del servizio idrico, per permettere di applicare la relativa agevolazione sulla bolletta idrica.