Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

A Barcellona manifestazione per ricordare Attilio Manca

Letto 71 volte

Attilio Manca, l'urologo assassinato dalla mafia

“…e se Attilio fosse tuo fratello?” è la manifestazione organizzata per domani a Barcellona Pozzo di Gotto per ricordare l’urogolo uccido dalla mafia e sulla cui morte la magistratura non ha ancora fatto chiarezza.

Gli eventi commemorativi organizzati dall’Associazione Nazionale Amici Attilio Manca (AnaAM), in occasione del decimo anniversario della morte del medico barcellonese prevedono alle 16.30, nella chiesa di Santa Maria Assunta, la celebrazione di una funzione religiosa officiata da don Marcello Cozzi, vicepresidente di Libera Nazionale, e da don Terenzio Pastore, presidente del Comitato Addiopizzo Messina onlus e alle 17.30, nella chiesa sconsacrata di San Vito, la presentazione del volume di Luciano Mirone Un suicidio di mafia.

Oltre ai sindaci di Messina Renato Accorinti e di Barcellona Maria Teresa Collica, interverranno tra gli altri il parlamentare Francesco D’Uva, il senatore Mario Michele Giarrusso, l’europarlamentare Sonia Alfano, gli scrittori Luciano Mirone, Giuseppe Lo Bianco, Luciano Armeli e Antonio Mazzeo, i legali della famiglia Manca Antonio Ingroia e Fabio Repici, Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia, la testimone di giustizia Valeria Grasso e il presidente dell’Associazione Antimafia Peppino Impastato Sonny Foschino. A moderare l’incontro Francesca Capizzi.