Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

24 luglio 09.01 Troppe ore di lavoro, ORSA e Sasmant accusano RFI e Bluferries

Letto 50 volte

Dura presa di posizione dei sindacati OrSA e Sasmant nei confronti di RFI e Bluferries. “Applicano orari di lavoro illegali -spiegano i segretari generali delle due organizzazioni Sebastiano Pino e Mariano Massaro. Oltre 14 ore al giorno sulle navi dello Stretto, mentre continua la politica dell’imposizione unilaterale da parte dell’azienda pubblica e dell’associata Bluferries”. Stamane alle 9.45, prima dell’incontro in Prefettura fissato per le 11, è stata organizzata una conferenza stampa a Palazzo dei Leoni.