Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

19 aprile 08.12 Antiracket Agrigento, Alfano (IDV): “Con Cutrò contro i soprusi mafiosi”

Letto 46 volte

“Con convizione l’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia aderisce allo sportello tematico antiracket e antiusura promosso dal testimone di giustizia Ignazio Cutrò con la collaborazione di Confesercenti e Confartigianato”.

Così il Presidente dell’Associazione Nazionale Familiari Vittime di Mafia ed europarlamentare IdV Sonia Alfano, saluta il debutto dello sportello che fornirà assistenza a tutti coloro che vorranno uscire dalla morsa del racket e dell’usura. La presentazione avverrà domani, martedì 19 aprile, alle 10 presso i locali della Confartigianato di Agrigento, in via XXV Aprile.

“Abbiamo seguito Ignazio Cutrò lungo tutto il suo difficile percorso quando ancora molti lo trattavano con diffidenza. Ora che il suo progetto antimafia si sta concretizzando, facendo sempre più paura alle cosche mafiose, noi siamo con lui e non lo lasceremo solo. La nostra associazione – conclude la Alfano – si impegnerà per promuovere lo sportello antiracket e per incoraggiare le vittime dei soprusi a ribellarsi a questo folle giogo”.