Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Trapani. Nel cuore antico di Mazara in scena Lu curtigghiu di li Raunisi

Letto 197 volte

LU CURTIGGHIU DI LI RAUNISIMercoledì 16 settembre nel cuore antico della Città di Mazara del Vallo andrà in scena Lu curtigghiu di li Raunisi per a regia di Giovanni Isgrò.

Lo spettacolo, organizzato dall’associazione culturale Quelli di Santa Veneranda e dalla Città di Mazara del Vallo, si terrà alle ore 21 30 in Piazzetta Immacolata.

Lu curtigghiu di li raunisi è una vastasata (farsa dialettale) di un anonimo della fine del ‘700. Quelli di Santa Veneranda rendono così omaggio a una pagina importante della storia del teatro siciliano spesso non adeguatamente conosciuta.

L’opera, rappresentata nei casotti di piazza Marina a Palermo, piacque a Re Ferdinando di Borbone che la volle rappresentata durante il suo soggiorno in Sicilia dopo la fuga da Napoli del 1799. Gli attori, ripropongono il modulo recitativo farsesco mettendo in atto una vera e propria rappresentazione di piazza. Da questo punto di vista la scelta di piazzetta Immacolata risponde molto bene al progetto scenico del suo regista.

aggiornamento 16 settembre

La rappresentazione teatrale, informano dal Comune di Mazara del Vallo, a causa dell’indisponibilità di un attrice, è stata rinviata a mercoledì 23 Settembre sempre alle 21 e 30 in piazzetta Immacolata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.