Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Tragedia a Messina: spara all’impazzata, ferisce una donna e poi si uccide

Letto 15175 volte

MESSINA. Suicidio a Provinciale. Per cause ancora da chiarire, intorno alle 10.30 un uomo entrato in un tabacchino e ha sparato all’impazzata, poi si è ucciso. I colpi sparati hanno ferito una donna che adesso è grave al Policlinico. Nulla si sa al momento delle cause del gesto. Sul posto Polizia e ambulanze del 118. Aggiornamento ore 11.47 Iniziano a emergere i dettagli di questa tragedia. Il suicida prima avrebbe colpito la moglie con un oggetto contundente, che è stata trasportata in codice rosso al Policlinico. Poi sarebbe sceso e avrebbe sparato alla titolare del tabacchino, che è stata ferita alla schiena ma non sarebbe in pericolo di vita. Anche lei è stata portata al nosocomio universitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.