Cronaca. Messina, Nissan travolge una donna di 32 anni in via Santa Marta

MESSINA. Incidente poco dopo le 23 in via Santa Marta, all’angolo con via San Paolino. Per cause ancora da chiarire una donna alla guida di un Suv Nissan Terrano ha travolto una donna di 32 anni, I. S., che stava attraversando  la strada sulle strisce pedonali. La vittima, che comunque

Leggi tutto

Cronaca. Barcellona P.G., schianto tra moto e Suv sul ponte Longano: grave un 27enne

MESSINA. Un giovane di 27 anni, M.R,  è rimasto gravemente ferito stanotte, intorno alle 2, in un incidente stradale avvenuto sul ponte Longano, nei pressi del ritrovo Marconi. Il ragazzo era alla guida della propria moto Yamaha Mt09 quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con un Suv

Leggi tutto

Cronaca. Messina, scontro sui colli Sarrizzo tra motoape e Suv: 2 feriti

MESSINA. Scontro frontale stamane intorno alle 10 sui colli Sarrizzo, nei pressi dell’IRCCS Neurolesi. Per cause ancora da chiarire un Suv Mercedes ha impattato con una motoape. Illeso per miracolo il conducente del piccolo mezzo. Feriti i due occupanti del Suv, che sono stati ricoverati all’ospedale Piemonte. Giornata da dimenticare per chi

Leggi tutto

#Cronaca. Violento incidente a Barcellona tra un Suv e una Croma, 4 feriti

Violento incidente tra un Suv e una Fiat Croma oggi pomeriggio poco dopo le 14.30 a Barcellona Pozzo di Gotto all’incrocio tra via Cattafi e via Papa Giovanni XXIII. Per cause ancora al vaglio della Polizia Municipale le due auto si sono scontrate. Quattro i feriti, per fortuna non gravi,

Leggi tutto

#Ragusa. Dichiarava 6.000 euro l’anno, guadagnava un milione

Negli ultimi anni la sua dichiarazione dei redditi non aveva mai superato quota 6.000 euro di reddito imponibile, nonostante fosse un noto imprenditore del vittoriese, in particolare del settore del commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli. In pratica, ufficialmente non guadagnava più di 500 euro al mese, ma con la passione

Leggi tutto

Il ciclista urban chic e il declino dell’impero

Un tempo la bici era considerata un mezzo di trasporto popolare, usato dai contadini e dagli operai di una Italia laboriosa, ma povera. La canzone Ma dove vai bellezza in bicicletta? descriveva perfettamente quel periodo storico, in cui il massimo dell’eros era rimirare una giovane e prosperosa fanciulla, con le

Leggi tutto