Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Danza. Messina, “Agosto in… Fiera” apre con il “Tango Mood Show”

Letto 543 volte

MESSINA. Un viaggio nelle magiche e sensuali sonorità del tango per il primo appuntamento del cartellone di “Agosto in… Musica” & Agosto in…Teatro”, nell’ambito della programmazione di “Agosto in… Fiera a Messina 2018”, promosso dalla società Fratellone s.r.l. di Claudio Prestopino con il patrocinio di Autorità Portale, Comune di Messina, Città Metropolitana. La manifestazione sarà nel segno della musica di qualità. Non solo tango ma anche ricercati omaggi ai grandi della musica italiana. Oggi il “Tango Mood Show”, uno spettacolo di tango argentino, che vedrà sul palco i ballerini argentini Gustavo Guarnieri e Gabriela Perea e il Quartetto Atipico Danzarin composto dai maestri Alessandro Blanco, chitarra, Flavio Gullotta, contrabbasso, Giovanni Alibrandi, violino, Antonino Cicero,  fagotto, con la voce del cantante argentino Federico Pierro. Da Messina a Buenos Aires per un viaggio musicale di grande suggestione, che parla di  radici e di migrazioni: Federico Pierro, per la prima volta in Italia. E’ un giovane artista, musicista e cantante argentino nelle cui vende scorre sangue italiano. I suoi antenati sono partiti da Cosenza in cerca di un futuro migliore. Un vagare raccontato mirabilmente anche dalle note del tango.

Giovedì 23 agosto sarà la volta di Viva Modugno – Quintetto Atipico Danzarin e Riccardo Pirrone, un itinerario di parole e note attraverso i capolavori musicali che hanno reso immortale il padre della  canzone popolare italiana, rivisitati in chiave cameristica dal Quintetto Atipico Danzarin. La voce di Riccardo Pirrone sarà accompagnata da Alessandro Blanco alla chitarra, Giovanni Alibrandi, al violino, Antonino Cicero, al fagotto, Alba Sofia, al contrabbasso e Pierangelo La Spada, alle percussioni

Venerdì 24 agosto  ci saranno le EbbaneSiS, spumeggiante duo canoro composto dalle artiste napoletane Viviana Cangiano e Serena Pisa che proporranno uno spettacolo musicale dal titolo ironico e divertente Serenvivity, dal termine Serendipity (Serendipità) neologismo poco usato nella lingua italiana che indica l’attitudine a fare scoperte fortunate e impreviste, tra comicità e spiritosa ironia. Continua poi SportinFiera, grazie alla sinergia con Alessandro Arcigli,  delegato provinciale del Coni di Messina. Ben sedici le discipline proposte: il baskin, che permette a giovani  disabili e normodotati di gareggiare insieme, e poi pallacanestro e badminton,  ma anche judo, karate e atletica leggera, dal 23 al 26 il tennistavolo, il 25 agosto spazio a rugby, danza e soft-air, il 27 agosto pallamano, il 28 agosto fitness e tennis, il 29 pattinaggio a rotelle, il 30 agosto ciclismo e mountain-bike.  A curare gli appuntamenti per il teatro sarà Gigi Spedale, presidente della rete di drammaturgia siciliana Latitudini, e per la musica la Cooperativa Sinfonietta Messina. Gli spettacoli cominceranno tutti alle 21.30, con ingresso lato viale Giostra.

Il programma:
4-30 agosto: “C’era una volta” mostra fotografica sulla Fiera di Messina a  cura dell’architetto Nino Principato
20 al 30 agosto “Sportinfiera – Festa dello Sport” – A cura del Coni  delegazione di Messina
20 e 21 agosto: “Fieri di Essere” 3^ edizione
Dal 22 al 30 agosto “Agosto in…Musica” & “Agosto in…Teatro”
22 agosto, Tango Mood – Quartetto Atipico & Federico Pierro
23 agosto, Viva Modugno – Quintetto Atipico e Riccardo Pirrone
24 agosto, EbbaneSiS in “Serenvivity”
25 agosto, Enrico Lo Verso “Uno Nessuno Centomila”
26 agosto, “Kamikaze” Lucio Dalla Tribute
27 agosto, “Senza Rete”, Omaggio a Mina con le Glorius Quartet
28 agosto, Aria di Faber, Orchestra Sinfonietta & Giancarlo Parisi
29 agosto, Dario De Luca “Va pensiero che io ancora ti copro le spalle”, compagnia Scena Verticale
30 agosto, ActorGym “7 minuti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.