Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. SiciliAntica, cinque seminari per riscoprire Termini Imerese

Letto 232 volte

 

Castello De Michele, Termini ImereseTermini Imerese, storia di un territorio è il tema dei seminari organizzati da SiciliAntica e dall’Auser per imparare a conoscere il passato della città.

Si inizia domani, martedì 16 febbraio alle 17.30, presso la scuola media Tisia d’Imera, in via Mazziere a Termini Imerese. Dopo la presentazione di Ciro Cardinale, presidente di SiciliAntica di Termini Imerese, e di Silvana Marzari, presidente dell’Auser cittadina, si terrà la prima conferenza dal titolo Termini Imerese nella Preistoria. Relatore sarà Alfonso Lo Cascio, della presidenza regionale SiciliAntica.

Si continua giovedì 25 febbraio con Himera colonia greca, argomento affrontato da Ezio Battaglia, dottore in Scienze del turismo culturale. I successivi incontri si terranno giovedì 10 marzo con la conferenza di Cosimo Serio, architetto, funzionario del Comune di Termini Imerese, che parlerà di Termini, città romana.

Martedì 22 marzo Antonio Contino, geologo, ricercatore presso l’Università di Palermo, relazionerà su Medioevo: il Castello e le torri e infine giovedì 31 marzo Giovanna Mirabella, storico dell’architettura, della Soprintendenza del Mare, parlerà su La città moderna: le chiese, le mura, i quartieri. Tutte le conferenze inizieranno alle 17.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.