Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Fiction web ma anche progetto sociale al Liceo Cassarà

Letto 110 volte

LIceo Cassarà, PalermoSi concluderanno in settimana le riprese della web serie “Il bar del Cassarà”, ideata da Alveare Cinema e prodotta dalla Rai, nel liceo linguistico Ninni Cassarà di Palermo. Si tratta di uno dei tanti progetti nati dal laboratorio creativo “Sos Scuola”, che ha permesso di trasformare con un restyling creativo, installazioni artistiche e piccoli interventi di manutenzione, il volto della scuola palermitana.

Il bar del liceo, chiuso da almeno dieci anni, è stato infatti ristrutturato per la web serie con oggetti e prodotti realmente utilizzabili che consentiranno la riapertura dell’attività.

Rifatto l’impianto elettrico e idraulico, così come è stato acquistato un nuovo bancone, mentre la macchina del caffè è stata donata dalla fondazione Zanetti di Treviso e gli arredi dal Teatro Massimo, che ha recuperato il materiale da alcune scenografie.

Una trasformazione reale e non solo fiction quindi, un progetto dalla forte valenza sociale, come sottolineano gli organizzatori. Al bar del Cassarà di pomeriggio gli studenti più grandi aiuteranno bambini e ragazzi a studiare. Sono previsti inoltre corsi di lingua italiana per stranieri e corsi serali per i lavoratori”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Un pensiero riguardo “#Palermo. Fiction web ma anche progetto sociale al Liceo Cassarà

  • 2 Novembre 2014 in 17:02
    Permalink

    Il linguistico paritario ninni Cassarà ex ipcl non esiste più dal primo settembre 2013. Oggi è liceo linguistico statale Ninni Cassarà e l’insegna non corrisponde alla scuola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.