Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Movimento 5 Stelle Sicilia e Farm Cultural Park insieme per promuovere nuovi modelli di sviluppo

Letto 367 volte

Rilancio Comuni in Sicilia a“Centoventi mila euro per far respirare la tua città”. E’ lo slogan di Boom-Polmoni Urbani, la nuova iniziativa promossa dal Movimento 5 Stelle Sicilia insieme a Farm Cultural Park di Favara per promuovere nuovi modelli di sviluppo urbano attraverso la creatività dei giovani siciliani.

Si tratta di un concorso di idee aperto ai residenti in Sicilia, finanziato anche questo, come il progetto del microcredito, con la restituzione di una parte degli stipendi dei deputati 5 Stelle all’ARS.

Il nome Polmoni Urbani sintetizza l’obiettivo principale dell’iniziativa: creare dei luoghi che abbiano la funzione di far respirare (nuovamente) l’intero organismo città e ognuno dei suoi abitanti.

Si guarda alla creazione di luoghi che valorizzino il territorio (attraverso sviluppo sostenibile, turismo, sviluppo urbano, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed artistico e altro) e che favoriscano inclusione sociale e cittadinanza attiva rispetto a qualità della vita, contrasto all’emarginazione sociale, disabilità, antirazzismo, fenomeni migratori, sport, pari opportunità, apprendimento, accesso al lavoro, impegno civile.

“La nostra idea  – si legge nella presentazione dell’iniziativa – è quella di finanziare progetti che rilancino i centri storici o i territori abbandonati, vogliamo che dei semi mettano radici e ridiano respiro ai tessuti urbani, diventando centro di attrazione di capitale sia umano che economico. Fungendo da centro centripeto, da incubatore ed aggregatore di forze positive”.

Rilancio Comuni in Sicilia cRilancio Comuni in Sicilia bProprio come è accaduto a Favara, in provincia di Agrigento, con il progetto Farm Cultural Park, nato dall’idea di Andrea Bartoli che sta ridando nuova vita a 7 cortili della città, attraendo artisti, architetti e designer e ospitando mostre d’arte contemporanea, installazioni permanenti e temporanee, performance d’artisti e concept store.

Boom Polmoni Urbani prende ispirazione dalla Farm di Favara, con cui è nata una collaborazione per creare luoghi che possano diventare identitari per le città che li ospiteranno.

“Quello che si vuole ottenere è degli incubatori di futuro -ci spiega Andrea Bartoli– dei luoghi dove pensare nuovi modi di abitare, vivere e stare insieme. Dei luoghi che possano risvegliare le città, ospitare delle comunità e pensare per le future generazioni”.

Possono partecipare al concorso tutti i cittadini, italiani e stranieri, residenti in Sicilia alla data di presentazione della domanda, organizzati in gruppi formali o informali composti da un minimo di 2 persone. I candidati dovranno aver compiuto i 18 anni di età alla data di presentazione della domanda. Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 16 maggio 2015. Per altre informazioni consultare il sito http://www.polmoniurbani.it/.

Valentina Guerrera

Siciliana trapiantata a Roma da un po’ di anni. Si occupa di comunicazione, in particolare ufficio stampa e digital pr, in ambito istituzionale e politico. La passione per la sua terra e per il buon cibo l'ha portata a creare, in società, "Agromobile - La mappa del gusto", un portale per scoprire la Sicilia attraverso le sue eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche. Divoratrice di libri, instancabile praticante di yoga e viaggiatrice quanto più possibile. Per Sicilians segue da Roma i politici locali.