Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messina, peccati di gola con le prelibatezze di Chocomoments

Letto 413 volte

MESSINA. Al via la tre giorni dedicata alla festa del cioccolato artigianale, organizzata a piazza Cairoli in sinergia con Comune, Confartigianato imprese di Messina da Chocomoments, società leader per la diffusione della lavorazione live del cioccolato nelle maggiori piazze italiane. L’evento prevede le attività della Fabbrica del Cioccolato e gli stand della mostra mercato e sarà possibile acquistare prodotti cioccolattieri di alta qualità. “Due mattine – ha sottolineato l’assessore Enzo Trimarchi – saranno dedicate alle scuole e di pomeriggio laboratori che coinvolgeranno i bambini. Già abbiamo consegnato agli studenti in vari istituti i segnalibri che permetteranno di usufruire dello sconto di un euro sul prezzo di partecipazione al laboratorio (pari a 5 euro). Nel corso dell’evento, per la prima volta in Sicilia, che si terrà a monte di piazza Cairoli sarà anche tentato un guiness dei primati con la realizzazione di una tavoletta di cioccolato lunga 15 metri a cura di chef e pasticceri, alla presenza del miglior rappresentante della categoria dolciaria, il messinese Lillo Freni”.

“Ringraziamo Chocomoments – ha proseguito l’assessore Pippo Scattareggia – per questa opportunità data alla città, già lo scorso anno avevamo ricevuto la richiesta per organizzare la manifestazione. Siamo in ritardo di un anno ma ce l’abbiamo fatta nonostante le difficoltà derivanti dalla normativa Gabrielli che ci obbliga ad utilizzare uomini e mezzi per garantirne lo svolgimento in sicurezza. L’iniziativa è un’occasione per fare vivere ai cittadini piazza Cairoli per quattro giorni all’insegna del dolce. Saranno protagonisti soprattutto il cioccolato siciliano di Modica e altre eccellenze del nostro territorio. Non mancheranno momenti dedicati anche allo sport e in qualità di assessore alle Attività Sportive ho avuto confronti con le varie associazioni cittadine che prenderanno parte alle attività in calendario”.

Il programma prevede per oggi, giovedì 14 novembre, alle 10, l’accoglienza di alunni degli istituti cittadini per lezioni didattiche gratuite, alle 10.30, l’inaugurazione della manifestazione alla presenza del sindaco Cateno De Luca e degli assessori Trimarchi e Scattareggia, dalle 15.30 alle 17.30 il laboratorio Choco Baby con gli artigiani della Fabbrica di Cioccolato che guideranno i bambini nella realizzazione di cioccolattini da gustare a casa mettendo a disposizione tutto l’occorrente per dare sfogo alla creatività: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. Il costo di partecipazione è di 5 euro e non è necessaria la prenotazione. Alle 17 la premiazione di piccoli atleti del Rugby Lions, alle 18.30 lo show cooking “Come nasce una Sacher”.

Venerdì 15, sempre alle 10, accoglienza di alunni degli istituti cittadini per lezioni didattiche gratuite, dalle 15.30 alle 17.30 il laboratorio Choco Baby, alle 18 la premiazione dei ragazzi dell’Associazione Disabili Sportiva, alle 18.30 lo show cooking “Facciamo la pralina di Messina”, creazione cioccolatiera che prevede l’utilizzo di un prodotto tipico locale.

Sabato 16, dalle 10 alle 12 corso base di lavorazione del cioccolato per adulti. Il costo di partecipazione è di 30 euro con prenotazione obbligatoria scrivendo all’indirizzo di posta elettronica giancarlo.maestroni@gmail.com. Alle 11.30 la premiazione di Team Volley Messina e A.S.Pallavolo Messina, alle 15 lo show cooking “Come nasce una pralina”, dalle 15.30 alle 17.30 il laboratorio Choco Baby, alle 16 la premiazione degli atleti del basket Fortitudo, dalle 16 alle 18 il raduno Vespa Club con l’Asd Moto Club Messina dedicato alla mitica vespa Piaggio, alle 18.30 la realizzazione della tavoletta da guiness di 15 metri con degustazione a offerta per tutti. Il ricavato andrà all’Unione Nazionale Arma dei Carabinieri di Messina.

Domenica 17 alle 11 lo show cooking a cura del bakery chef Francesco Arena, ambasciatore del gusto e membro del Richemont Club Italia, alle 12 show cooking a cura dello chef Pasquale Caliri, ambasciatore del gusto cui di recente è stato assegnato il prestigioso Piatto Michelin, dalle 15.30 alle 17.30 il laboratorio Choco Baby, dalle 16 alle 18 il raduno Pirates, alle 18 lo show cooking del maestro pasticcere Lillo Freni, ambasciatore del gusto. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.chocomoments.it . (Foto Alessio Villari)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.