Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Nuova allerta meteo: anche domani “Codice arancione”

Letto 86 volte

Foto Paolo Furrer
Foto Paolo Furrer

E’ di nuovo allerta meteo con codice arancione a Messina, soprattutto per quanto concerne il versante del Mar Ionio.

Stante il bollettino di vigilanza meteorologico nazionale, la Sala Operativa della Protezione Civile Regionale ha comunicato per domani, mercoledì 18 febbraio, un livello di criticità “moderata per rischio idrogeologico per i Comuni delle zone di allerta I (versante ionico), con codice arancione e fase operativa di preallarme”.

“Le avverse condizioni meteo -fanno sapere da Palazzo Zanca- prevedono dalle prime ore di mercoledì 18 e per le successive 24  ore la persistenza di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, in particolare sulle zone ioniche.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e venti forti dai quadranti orientali, con rinforzi di burrasca e mareggiate lungo le coste esposte”.

Per il momento non si prevede la chiusura né delle scuole né degli uffici. Se le previsioni dovessero peggiorare, seguiranno messaggi del sistema Alert System e Info sms.

“La segnalazione rientra nelle attività di prevenzione e informazione nel territorio comunale della popolazione per una maggiore consapevolezza degli eventuali rischi -puntualizzano dal Municipio. Le norme di comportamento di autoprotezione per rischio alluvioni e frane sono visionabili sul sito istituzionale del Comune di Messina alla sezione Protezione Civile”.

Domenico Siracusano

Attore e osservatore dei fenomeni sociali e politici, scrive da quando i giornali di quartiere erano di carta e si credeva che un bell’articolo di analisi potesse smuovere le coscienze e forse le montagne. Nel 1997 fu il primo a parlare di casta e gettoni di presenza, beccandosi minorenne una querela, poi ritirata, da un consigliere di Quartiere. Affianca la scrittura all’organizzazione di viaggi con il CTS. Un giorno scriverà di luoghi e destinazioni lontane e sarà un inviato specialissimo.