Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Buono socio-sanitario, riapertura termini

Letto 375 volte

buonoSono stati riaperti i termini di presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio del buono socio-sanitario per l’anno 2016 per i nuclei familiari con anziani non autosufficienti o disabili gravi.
La scadenza è stata fissata al 25 luglio, secondo quanto comunicato dal dirigente del dipartimento politiche sociali Domenico Zaccone. La riapertura dei termini è stata disposta dall’assessorato regionale della famiglia e del lavoro, a seguito dell’emanazione della legge 26 maggio 2016 n. 89, che apporta modifiche al calcolo dell’ISEE del nucleo familiare, cui risultano tra i suoi componenti persone con disabilità o non autosufficienti, e del Decreto Ministeriale n. 146 dell’1 giugno 2016, che approva il modello tipo della dichiarazione sostitutiva unica (DSU), al fine di non creare disparità di trattamento tra gli utenti aventi diritto.
Sono esonerati dal presentare l’istanza, ai sensi del presente avviso, coloro che hanno presentato domanda dal 22 marzo 2016 al 2 maggio 2016 ed il cui reddito familiare ISEE era inferiore a € 7.000,00. Destinatari dell’intervento sono le famiglie residenti nell’area del Distretto socio-sanitario 26 che mantengono o accolgono anziani di età non inferiore a 69 anni e 1 giorno che versano in condizioni di non autosufficienza debitamente certificata o disabili gravi, purché conviventi e legati da vincolo di parentela, ai quali garantiscono direttamente o con impiego di altre persone non appartenenti al nucleo familiare prestazioni di assistenza e di aiuto personale.
Il limite ISEE per l’accesso al buono socio-sanitario è determinato in € 7.000,00. Il modello di domanda e il bando pubblico possono essere scaricati dal sito internet www.comune.messina.it oppure sono disponibili presso gli uffici dei servizi sociali di ciascun Comune del Distretto 26 (Messina, Alì Terme, Alì, Fiumedinisi, Furci Siculo, Itala, Mandanici, Nizza di Sicilia, Roccalumera, Rometta, Saponara, Scaletta Zanclea, Villafranca Tirrena, Pagliara).
Per i residenti nel Comune di Messina, i moduli possono essere ritirati presso il dipartimento Politiche Sociali a Palazzo Satellite sito in Piazza  della Repubblica piano terra, lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 12; martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 16.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.