Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#LegaPro. Messina, svolta societaria in arrivo direttamente dalla Calabria

Letto 403 volte

Un colpo di scena inaspettato sta per abbattersi sul Messina, in particolar modo sul fronte societario: dopo mesi di trattative, rifiuti senza spiegazioni, videoconferenze internazionali e giocatori che minacciano di andare via, arriviamo molto probabilmente al capitolo finale di questa vicenda che ha logorato i tifosi del Messina. Stando alle ultime indiscrezioni, sembra che le quote di maggioranza di proprietà di Stracuzzi e Oliveri siano destinate ad una cordata di imprenditori calabresi (probabilmente delle parti di Locri), e il tutto verrà formalizzato nelle prossime ore, a ridosso del match casalingo contro la Juve Stabia di domani pomeriggio.

La proprietà del Messina
La proprietà del Messinaa

Pietro Gugliotta, vicepresidente del Messina e titolare di una parte delle quote societarie sembra essere stato il fulcro della trattativa che sta per far uscire di scena Stracuzzi e il fido Oliveri. Le divergenze tra la maggioranza e la minoranza all’intero della società sono note già da parecchio tempo, e il tutto sembra destinato a concludersi a momenti. Nel frattempo, Lucarelli continua a caricarsi addosso la squadra, cercando di dare tranquillità all’ambiente attraverso dichiarazioni d’amore sul proprio profilo Twitter“Decidere se essere Schett..o oppure Edward Smith per me non é difficile”. Chiaro il riferimento ai due tragici eventi, con il primo che vede il capitano abbandonare la nave, mentre il secondo resta a bordo fino alla fine.

 

Sul fronte mercato sono parecchie le voci che si susseguono nelle ultime ore: di ufficiale abbiamo soltanto le rescissioni di Lazaar, Ionut e Rafati. In uscita sembrano essere destinati a partire Milinkovic (Foggia) e Pozzebon (Catania), ma ancora niente è dato per certo. Sembra anche sfumare l’approdo di De Vito alla Juve Stabia, mentre in entrata al momento non si registrano nomi “caldi” da associare alla compagine peloritana, il tutto nel pomeriggio del 27 gennaio, a pochi giorni dalla fine del calciomercato.

Foto Antonio Maimone
Foto Antonio Maimone

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.