Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Furnari, un successo la quinta giornata micologica svoltasi a Palazzo Marziani

Letto 387 volte

Si è conclusa Domenica 3 novembre, la V° giornata micologica dell’associazione gruppo di ricerca micologica Sicilia onlus sezione di Furnari”. La manifestazione si è svolta a Furnari al palazzo dei principi Marziani, dove si è tenuto un interessante seminario micologico con la presenza di esperti Micologi. I relatori sono stati relatori: la Dottoressa Rosa Alba Bonanno (biologa nutrizionista e micologa, presidente dell’associazione), il Dott. Riccardo Costa (Micologo)  il Professore Salvo Filangeri (IIS.F. Merendino” Capo D’orlando). Tutti hanno  discusso sui funghi e il loro valore nutrizionale, la loro tossicità, le specie presente sui monti Peloritani,  della legislazione in sicilia, e dei funghi nella cucina tradizionale Siciliana. A seguire una mostra micologica, allestita dal Dottoressa Lorenzo Barbagallo (Micologo), ritenuta molto interessante e per la presenza di moltissime specie. La degustazione con  funghi a cura dello chef Onnis Camillo e di alcuni studenti e Prof. dell’IIS.F. “Merendino” di Brolo,  particolarmente attesa e apprezzata. L’associazione vuole valorizzare il territorio, far conoscere e sapere scegliere i funghi per prevenire eventuale intossicazione dai raccoglitori privati cittadini per l’autoconsumo. Il seminario si è concluso con i saluti dell’assessore alla cultura Gioacchino Messina e del Sindaco Maurizio Crimi.  Ospite di fine serata il gruppo musicale “Sud cantica” da poco rientrati dal tour in Fillandia e Belgio. Un’altra iniziativa particolarmente attesa dell’associazione è stata l’istituzione di un premio di “Benemerenza” da assegnare ad un cittadino Furnarese, che si fosse distinto ed avesse contribuito al prestigio della città di Furnari con il personale impegno e dedizione nel campo delle scienze, dello sport, dello spettacolo, delle arte, ecc. La giuria ha ritenuto di assegnare il premio all’azienda agricola “Vini Cambria”,  per il prestigio ottenuto a livello internazionale. All’evento ha partecipato l’artista Santino Famà con un dipinto in loco, raffigurando i funghi e le nostre montagne, Hanno partecipato e fatto da cornice alla giornata micologica l’associazione 4×4 spiriti liberi “fuoristrada”. Nel palazzo sono stati allestite dei tavoli enogastronomici, con esposizioni di prodotti tipici locali, con degustazione. Infine sono stati assegnati premi ai vincitori della gara “caccia ai funghi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.