Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Educar per Mare 2013, oggi conferenza stampa del Centro Helen Keller

Letto 57 volte

Il Centro Helen Keller

Il Centro Helen Keller dell’Unione Italiana Ciechi di Messina presenterà le finalità ed i particolari del progetto “Educar per mare”, nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà oggi alle 10 nella Sala Ovale del Comune di Messina.

Il Centro Helen Keller dell’Unione Italiana Ciechi di Messina, polo nazionale per l’autonomia delle persone non vedenti ed ipovedenti, ha organizzato la nona edizione del progetto “Educar per mare”, in collaborazione con l’Associazione ONLUS “I Tetragonauti”, che impegna un’equipe di tecnici di cui fanno parte anche istruttori dello stesso Helen Keller.

Il progetto è una esperienza di pedagogia nautica, in cui vengono insegnate le tecniche di orientamento in ambiente acquatico e di mobilità e autonomia personale in barca a vela. Durante i corsi, gli allievi imparano ad autogestirsi, a cucinare, a tenere in ordine la propria cabina e la barca. Acquisiscono le principali nozioni di navigazione a vela, di nuoto, e i più esperti, compiono immersioni a profondità anche importanti.

Le attività in programma si svolgono a bordo del Lady Laureen un veliero di ventidue metri, a due alberi, capace di garantire una navigazione sicura e confortevole.

La finalità del progetto consiste nello sviluppare nei partecipanti, tra cui quest’anno molti bambini, le capacità e le abilità di orientamento e mobilità dotandoli di particolari conoscenze ed esperienze da spendere poi nella vita di tutti i giorni.

Il programma di quest’anno dopo la partenza da Civitavecchia e la prima sosta a Messina, prevede diverse tappe alle isole Eolie, una nuova sosta a Messina il 22 luglio per poi continuare verso Palermo e concludersi a Olbia (Sardegna) il 3 agosto 2013.

E’ possibile, previo accordo, salire sul veliero per documentare l’attività a bordo. Per informazioni telefonare al n. 349/7550840.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.