Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Deragliamento Lodi, domani alle 12 sciopero generale di 2 ore in tutta l’Italia

Letto 386 volte

ROMA. “La notizia della perdita di due macchinisti e del ferimento di due membri dell’equipaggio e di 25 passeggeri ci addolora profondamente. Esprimiamo vicinanza e cordoglio alle famiglie dei due macchinisti
deceduti e auguriamo pronta guarigione ai membri dell’equipaggio e ai passeggeri feriti”. Così FILT CGIL, FIT CISL, UILTrasporti, FAST-CONFSAL, UGL TAF e OrSA sul deragliamento avvenuto a Lodi stamane alle 5.30 del treno ad alta velocità 9595 partito alle 5.10 da Milano e diretto a Salerno. “È terribile – proseguono le organizzazioni sindacali – che facendo correttamente, diligentemente e con professionalità e passione il proprio lavoro si possa perdere la vita. Ed è ancor di più inaccettabile quando questi eventi si verificano in un sistema tra i più avanzati a livello mondiale dal punto di vista della sicurezza.

Siamo stati già convocati dal Gruppo FS domani alle 12. Vogliamo capire, per quanto sarà possibile, la dinamica dell’incidente, dopodiché avvieremo tutte le iniziative del caso. In considerazione dell’estrema gravità dell’incidente e nel rispetto delle vite umane -aggiungono i sindacati di categoria- domani ci sarà uno sciopero di 2 ore di tutti i ferrovieri dipendenti in tutte le aziende di settore operanti sulla rete nazionale e locale a partire dalle 12. Come sempre, la famiglia dei ferrovieri si stringe ed è solidale con i familiari delle vittime”.