Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. A Favara i due asili comunali da gennaio sono senza contributi pubblici

Letto 49 volte

Il deputato regionale del PD Giovanni Panepinto

A Favara, provincia di Agrigento, gli operatori dei due asili comunali lavorano in regime di volontariato dall’inizio dell’anno.

“L’assessore regionale alla Famiglia metta in capo tutte le iniziative necessarie a garantire il regolare funzionamento degli asili di Favara: gli unici due attivi in città, infatti, sono attualmente gestiti da due cooperative che dall’inizio dell’anno operano in regime di volontariato, dal momento che manca la certezza del contributo pubblico” – spiega in una nota  Giovanni Panepinto, parlamentare regionale del PD.

Il deputato annuncia poi la presentazione di una interrogazione parlamentare all’Assemblea regionale siciliana per chiedere all’assessorato alla Famiglia di attivare tutte le iniziative necessarie a garantire il servizio di asilo nido nella città di Favara che “è già messa a dura prova da numerose emergenze quotidiane, e non può permettersi di far fronte ad un ulteriore vuoto di servizi nel campo sociale. Gli asili in questione operano da circa 20 anni: l’assessorato regionale ha il dovere di intervenire e individuare il canale per assicurare alle strutture la possibilità di continuare l’attività. Bisogna inoltre accertare le ragioni per le quali l’amministrazione comunale non abbia applicato quanto previsto dalla legge regionale per garantire un servizio essenziale per le famiglie favaresi”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.